Comune di Borgo San Dalmazzo

Ti trovi in: Homepage


Uffici e Servizi
cassonetto rifiutiL’Associazione culturale Origami di Borgo San Dalmazzo in collaborazione con l’Assessorato all’Igiene Pubblica ha attivato un percorso di promozione della raccolta differenziata dei rifiuti per gli adulti e per i ragazzi. Per gli adulti è possibile compilare il questionario direttamente on line in forma anonima.
I risultati dei questionari verranno analizzati dall’associazione, condivisi con il Comune e successivamente proposti ai ragazzi ed alla cittadinanza all’interno di iniziative di informazione sul nuovo sistema di raccolta dei rifiuti domiciliare che verrà avviato nel prossimo autunno.
Bandi e Avvisi
libriE’ aperto il concorso per il conferimento delle Borse di Studio della Fondazione "Ing. S. Grandis – I.P.A.B." per l’anno scolastico 2013/2014.
Avvisi

Operazioni di esumazione ordinaria delle salme poste nel cimitero comunale: il provvedimento riguarda le salme di persone decedute da oltre 10 anni sepolte nei campi comuni.
Le famiglie interessate devono disporre sulla destinazione dei resti dei congiunti.


Comunicazione
manifestoLa legge finanziaria Ti consente di destinare il 5 per mille delle Tue imposte IRPEF al Tuo Comune di residenza da impiegare a sostegno delle attività sociali. La scelta di destinare il 5 per mille non comporta maggiore spesa a Tuo carico (in quanto si tratta di destinare una parte delle tasse che già si pagano) e non è alternativa all'8 per mille, entrambe possono essere espresse.
Bandi e Avvisi
logoL’Amministrazione Comunale di Borgo San Dalmazzo intende dismettere l’intera quota di partecipazione nella Società Fingranda S.p.A.
Al fine di garantire agli enti pubblici una partecipazione superiore al 50%, la cessione della quota potrà avvenire in favore dei soggetti pubblici e/o di natura privatistica quali indicati all’art. 8 nuovo statuto del 17/12/2010, a condizione che l’eventuale cessione a un ente non pubblico sia subordinata alla verifica del rispetto della disposizione dell’art.9 u.c. nuovo Statuto, per il quale vige il divieto di alienazione delle quote, qualora con quest’ultimo si venga a configurare il mancato rispetto dell’obbligo di garanzia della prevalente partecipazione pubblica nella composizione societaria. Inoltre, il predetto Art. 9 dello Statuto prevede la facoltà dell’esercizio del diritto di prelazione a favore dei soci.
Avvisi

In occasione delle prossime consultazioni elettorali che si terranno il 25 maggio 2014, saranno nominati dalla Commissione Elettorale Comunale, in una percentuale non inferiore al 75% del fabbisogno numerico, gli scrutatori già iscritti all’Albo del Comune, assegnando precedenza alle seguenti situazioni:
- soggetti disoccupati;
- soggetti in attesa di prima occupazione;
- studenti non lavoratori aventi età non superiore a 25 anni alla data del 25 maggio 2014;
Coloro che si trovino in una delle condizioni sopra indicate, qualora interessati, sono invitati a compilare apposita domanda, disponibile presso l’Ufficio Elettorale Comunale. Il modello di domanda, debitamente compilato dovrà pervenire al Comune (a mano, via mail, via fax, a mezzo posta) entro e non oltre il 22 aprile 2014. Alla domanda dev’essere allegata copia fotostatica di un valido documento di riconoscimento.
Non sarà considerato come disoccupato o in attesa di prima occupazione il coniuge o il convivente di lavoratore.
In caso di istanza da parte di più persone appartenenti allo stesso nucleo famigliare, o conviventi, sarà nominata una sola persona.

divisore

Via Roma 74 - 12011 Borgo San Dalmazzo (CN) | telefono +39 0171 754 111 | telefax +39 0171 754 110
P.E.C.: protocollo.borgosandalmazzo@cert.ruparpiemonte.it | codice fiscale e partita IVA 00449510049